Tag Archives: POLITICA & PALAZZO

25 aprile, non solo Levi: i prigionieri di Fossoli riavranno un nome.

di Annalisa Dall’Oca. Dopo una ricerca di 7 anni che ha visto incrociare fonti e documenti da tutto il mondo, un’equipe di esperti ha ricomposto una banca dati con gli elenchi di chi passò dalla cosiddetta “anticamera dell’inferno”, punto di smistamento verso i lager tedeschi, austriaci e polacchi. Era l’aprile del 1945 quando gli alleati, con l’aiuto dei partigiani, sfondarono la Linea Gotica per riversarsi nella Pianura Padana e procedere, città dopo città, alla Liberazione dell’Italia dal nazismo e dal fascismo. […]

Read more

STORIA. La Resistenza fu un atto di sovranità popolare

di Enzo Collotti. Chi si ricorda più del 25 aprile? A settantuno anni dal giorno della Liberazione è lecito porsi questo interrogativo. Beninteso, non alludiamo al fatto in sé della conclusione della lotta di liberazione – anche se nella memoria della mia generazione quello fu comunque un giorno di festa e sarebbe anche opportuno che molti o pochi di noi ne rievocassimo le atmosfere e gli accadimenti -, ma più in generale al senso di quella conclusione, in una parola […]

Read more

Contro il governo Letta, Governo-ombra Rodotà

di Paolo Flores d’Arcais. Nella più antica democrazia d’Europa, quella anglosassone, dopo le elezioni non viene formato un governo: ne vengono formati due. La maggioranza dà vita all’esecutivo di Sua Maestà britannica, e l’opposizione al “governo ombra”. I cittadini possono in questo modo vedere confrontarsi giorno per giorno provvedimenti di legge in alternativa e contrapposizione, e valutare la credibilità morale e politica dei ministri che i due schieramenti propongono. Sarebbe dimostrazione di grande caratura istituzionale e coerenza democratica, oltre che […]

Read more

Governo Letta, i posti chiave? Tutti al Pdl. Al Pd restano solo le briciole

di Sara Nicoli. La declinazione del peso specifico dei ministeri appare sbilanciata verso il centrodestra con Alfano, Lorenzin e Lupi a Interni, Salute e Trasporti. Ma anche Quagliariello che, dal ministero delle Riforme, potrà “dirigere” le operazioni per la riforma elettorale. Costi della politica? Ventuno ministri e almeno altre 70 nomine tra vice e sottosegretari. Si rallegreranno che per la prima volta c’è un governo dove la presenza femminile è forte, dove c’è anche un ministro di colore all’integrazione (Cecile […]

Read more

Napolitano rieletto, i giornali incensano. “Bis storico”, “sacrificio personale”

di Gianni Barbacetto. Titoli e commenti entusiasti per Re Giorgio che resta al Quirinale. Salutato quasi all’unanimità come il salvatore della patria, ringraziato “con stima e gratitudine”. Come l’unico che può “riparare il motore imballato” della politica (Eugenio Scalfari). Vietato parlare di “inciucio”. Alessandro Sallusti conclude: “Ha vinto Berlusconi”. Il giorno dopo, i giornali celebrano senza freni la rielezione di Giorgio Napolitano. “Lo storico bis di Napolitano”, titola in prima La Stampa. “Napolitano rieletto, bis storico al Quirinale”, gli fa […]

Read more
1 2 3 9