Solo per le tue labbra

Solo per le tue labbra Book Cover Solo per le tue labbra
Ottave. Civili, d’amore, di sdegno
Giuseppe Tramontana
Poesia

Ad ogni innamorato. Ad ogni innamorata.

 

Sentu ‘nta lu cori ‘na gran ducizza

Ca coci i carni comu cira o crita

I pinzeri purtati di la brizza

simili a lucenti nastru di sita,

‘u sangu ca mi scurri a stizza a stizza

signannu passu passu  la me vita.

Rinunciari  a ‘sta suavi biddizza?

Sulu ppi la to’ vucca sapurita.

 

 

Trad.

Sento nel cuore una gran dolcezza

Che cuoce le carni come cera o creta,

i pensieri portati dalla brezza

come a un lucente nastro di seta,

il sangue che mi scorre goccia a goccia

ritmando lentamente la mia vita.

Rinunciare a questa soave bellezza?

Solo per la tua bocca saporita.