L’Europa senza un pezzo

L’Europa senza un pezzo Book Cover L’Europa senza un pezzo
Ottave. Civili, d’amore, di sdegno
Giuseppe Tramontana
Poesia

Facistivu li scelti di li guai

Siccaru l’acqui, ma ristò lu sali

Comu a Platuni ‘nfini diventai:

D’ogni Idea fazzu cosa reali

E ni stu munnu di speranza ci ristai.

Tramuntana, sciroccu  maestrali

L’Europa percurrunu e non stannu mai:

Strana cunvivenza, non  carnivali.

 

 

Trad.

Avete fatto le scelte dei guai (sbagliate),

si asciugarono le acque, ma restò il sale,

come Platone infine sono diventato:

faccio di ogni idea una cosa reale,

e in questo mondo di speranza voglio restare

Tramontana, scirocco  e maestrale

L’Europa percorrono senza fermarsi mai:

strana convivenza, non certo una buffonata.