Il maestro

Il maestro Book Cover Il maestro
Ottave. Civili, d’amore, di sdegno
Giuseppe Tramontana
Poesie

Così è (se vi pare)

Lu maestru ‘nsigna littri e verbi
Lu suli si guardi è mali: annorbi,
la fedi pura cunverti li cerbi
la natura fa tantu niuri i corbi
la primavera fa crisciri l’erbi
la picireca rendi l’acqui torbi
lu veru cretinu pizzica i nerbi
li dinari fannu vidiri l’orbi.

Trad.
Il maestro insegna lettere e verbi,
se guardi il sole fai male: accechi,
la fede pura converte i cervi,
la primavera fa crescere le erbe,
la pece rende le acque torbide
il vero idiota dà sui nervi
i dolsi fanno cantare i ciechi.