Category Archives: TEATRO

Dario Fo, il ricordo dei suoi collaboratori più stretti: “Era fisico da ogni punto di vista. Non sopportava il vuoto”

di F. Q. Nei suoi più celebri lavori era da solo sul palco ma nessuno come lui sapeva riempire la scena. Non soltanto per la sua fisicità, per il suo modo di muoversi, di “gestire”, come diceva lui. Dario aveva una presenza che si espandeva, scrivono Margherita Pigliapochi e Jacopo Zerbo. Uno scrittore, seduto nel suo studio, sta lavorando a un libro, di fronte a lui c’è un collaboratore: gli legge ciò che hanno appena battuto al computer. Intanto l’autore […]

Read more

‘Odissea’ di Mario Perrotta, all’ex manicomio P. Pini di Milano

 di Paolo Rausa. ‘Da vicino nessuno è normale’: è iniziata vent’anni fa e continua con successo di pubblico e di proposte culturali la rassegna estiva di musica, teatro, spettacoli di ogni genere che sperimentano in questo spazio di dolore e di reclusione la libertà di abbattere muri, delle differenze e delle diffidenze con chi è diverso da noi, cosiddetti normali. Una scelta coraggiosa che si misura nel campo del sapere, della conoscenza, dell’ospitalità e della convivenza, perché, come diceva don […]

Read more

Piccolo Teatro, al via la nuova stagione: da Toni Servillo a Emma Dante fino a Saviano

di Anna Bandettini. Il cartellone del celebre teatro milanese riparte con poche innovazioni ma sempre puntando sulla qualità. Con alcuni segnali degni di nota: il riconoscimento da parte del Ministero della Cultura della funzione europea e uno status speciale che gli garantirà autonomia amministrativa e organizzativa. Le differenze di qualità e di impostazione non sono grandi rispetto ad altri anni, le innovazioni moderate, ma ci sono segnali importanti nella nuova bella stagione 2016 del Piccolo Teatro che festeggia i 70 […]

Read more

TEATRO. Metamorfosi – il mondo estremo

di Paolo Rausa. Aurelio Cotta, amico di Ovidio, decide di compiere un viaggio a Tomi sul Mar Nero, luogo di esilio del poeta per andare a trovarlo. Oggi, più di 2000 anni dopo. Ovviamente Ovidio non c’è. Aurelio trova i versi delle Metamorfosi su cui c’è scritto:”Nessuno conserva la sua immagine”.  I personaggi delle sue Metamorfosi sono attualizzati in un gioco fra il passato e il presente, in un susseguirsi incessante di scene fantasmagoriche e tragiche…. TERRA DEI MESSAPI miti […]

Read more

Dario Fo compie 90 anni: “Sono anziano non vecchio. I vecchi ridono poco, sono nostalgici e di destra. E io a destra mai!”

di Silvia Truzzi. Il premio Nobel per la letteratura si racconta: dall’incontro con la moglie Franca Rame alla nascita del figlio, dalla pittura al teatro. “Il giorno più bello della mia vita? Quando è finita la guerra: ricordo come se fosse ieri la festa dei paesi mentre si allontanava l’incubo della morte, delle bombe, di quella distruzione orrenda”. Lo cercano tutti per via delle novanta candeline. E giustamente lui obietta: ma io non ho fatto nulla di rilevante, compio soltanto […]

Read more

Dario Fo “si dona” al pubblico del Piccolo di Milano. Festa in grande stile con parenti, amici e porte aperte a tutti

di Davide Turrini. Nobel per la letteratura nel 1997, drammaturgo, attore teatrale e cinematografico, scrittore, padre nobile di un suo personalissimo grammelot. La possibilità di assaporare ancora una volta una delle tante tracce indelebili della sua lunga carriera le offrirà lui stesso, in una serata di compleanno al Piccolo di Milano a partire dalle 20.30 di oggi, dove, come al solito, non rimarrà fermo e seduto. Per celebrarlo non basterebbero novant’anni. Dario Fo spegne un mare di candeline su una […]

Read more

TEATRO. Terra dei Messapi, miti ed eroi

di Paolo Rausa. “Terra dei Messapi, miti ed eroi” è uno spettacolo teatrale che ha debuttato il 29 agosto 2015  nella piazza principale di Vaste (la messapica Baxta), l’agorà, da cui la città dominava come un’acropoli la pianura che si estendeva verso oriente a Odra (Otranto) e a sud est verso  Castro Marina, quel Castrum Minervae virgiliano, dove trovò ospitalità Enea, profugo da Troia, conquistata e arsa dai greci. Una guerra analoga contro i greci, lacedemoni di Taras  (Taranto), combatterono […]

Read more

‘Angeli e Demoni’, a teatro il tema dei migranti interpretato da detenuti

Tommaso Chimenti. Modena – Io sento che, son sicuro che, io so che gli angeli sono milioni di milioni e che non li vedi nei cieli ma tra gli uomini, sono i più poveri e i più soli, quelli presi tra le reti (Lucio Dalla, “Se io fossi un angelo”). Non esistono angeli e non esistono demoni. E’ un’osmosi, un passaggio liquido dalla divinità al peccato e ritorno, purificandosi nel perdono, quando c’è, quando si può, quando è possibile. Nasciamo […]

Read more

‘La bisbetica domata’ tra macchiette e un’aria da Truman show

di Tommaso Chimenti. ‘La bisbetica domata’ di Tonio De Nitto, tra macchiette e un’aria da Truman show. Mi stavo abituando a mettere mia moglie sotto un piedistallo. (Woody Allen) La moglie è spesso il punto debole del marito. (James Joyce) La famiglia è un nucleo di repressione delle simpatie, di obblighi ad amare, di colpe, di proteste, carezze false e veri schiaffi. (Lidia Ravera) Quando si trova un coniuge ammazzato, la prima persona inquisita è l’altro coniuge: questo la dice lunga […]

Read more

Elena Arvigo nella Cecenia di Anna Politkovskaja

di Viviana Raciti.  Elena Arvigo apre La Scena Sensibile con Donna non rieducabile di Stefano Massini, visto al Teatro Brancaccino. Le guerre preservano nell’immaginario collettivo un’estremizzazione da infantile bianco o nero che le rende tutte simili; la determinazione verso un obiettivo appiattisce la complessità del reale perché appaia più semplice giustificare gli eccidi e condannare l’immoralità dell’avversario, sempre attuale qualunque sia il punto di vista, il nemico, l’ingiusto, il cattivo. Contro questa banalizzazione manichea del male si è schierata, come molti hanno fatto […]

Read more
1 2