Category Archives: SCUOLA

Mauthausen, quando l’indifferenza é il biglietto per l’inferno

di Marina Dal Cin. È un caldo giorno di primavera, il primo del viaggio di istruzione. Scendiamo dal bus. La nostra posizione privilegiata, in cima a una collina, ci permette di contemplare il verde delle montagne austriache dalla quale si scorge in lontananza un paesino con case colorate e tetti spioventi. Molti si fermano a fotografare il panorama da cartolina. Dopo pochi passi sotto il sole cocente viene ad accoglierci la nostra guida: Django. L’imponente edificio in pietra grigia suscita […]

Read more

Fiammate antimafia. Spettacolo a sostegno dei “Briganti” di Librino.

di Nicola Zancopè. Lo spettacolo del Liceo “Curiel” di Padova contro le mafie. E a sostegno dei “Briganti” di Librino. Speranza. Speranza è la prima parola che mi è venuta in mente, ripensando alla sera del 28 marzo, una sera particolare,  di forti emozioni e di grande coinvolgimento. Ma andiamo con ordine. Nella  notte tra mercoledì 10  e giovedì 11 gennaio, le fiamme hanno devastato la sede del Club House dell’ASD “I Briganti” di Librino, uno dei quartieri più disagiati […]

Read more

SCUOLA. Valeria Fedeli all’Istruzione, le auguriamo un po’ di incoerenza

di Alex Corlazzoli. Se c’è una qualità nel nuovo ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, è la coerenza. Su questo non ci sono dubbi. Coerente alla linea Stefania Giannini. Non aspettiamoci alcuna rivoluzione alla Legge 107. I tanti insegnanti arrabbiati, indignati che al referendum costituzionale sono andati a votare No per dare una lezione al governo, possono stare sereni come direbbe Matteo Renzi. Non cambierà assolutamente nulla. Il nuovo ministro è tra i fedelissimi al Partito, non farà sgarri al segretario. Primo fra […]

Read more

SCUOLA. Italiani all’estero: io, maestro, insegno ai miei ragazzi ad andarsene e non tornare

di Alex Corlazzoli. “Quando sarò grande voglio andare a studiare in Germania o negli Stati Uniti. Mi hanno detto che là si può lavorare”. Da qualche anno, quando in classe si parla del futuro, c’è sempre qualche alunno che a dieci anni sa già che dovrà lasciare l’Italia. L’ha sentito dai genitori. L’ha capito guardando i telegiornali oppure l’ha toccato con mano com’è accaduto aLorenzo che una mattina durante la ricreazione si è avvicinato per dirmi sottovoce: “Mia mamma è […]

Read more

Esodo prof, basta bugie. Perché mancano le cattedre al Sud

Alex Corlazzoli. Al ministero dell’Istruzione si offendono se lo chiami “esodo”. Fabrizio Rondolino che con ogni probabilità non è mai emigrato per un posto di lavoro ha preso letteralmente per i fondelli le migliaia di docenti costretti a lasciare i figli per una cattedra al Nord. Il sottosegretario Davide Faraone, palermitano che dovrebbe ben conoscere il dramma di chi lascia la Sicilia non certo per un posto da parlamentare, ma per 1100 -1300 euro al mese, si è affrettato nei giorni […]

Read more
1 2 3 17