Category Archives: MAFIE

”Parlamento eletto con legge incostituzionale non è legittimato a modificare Costituzione”

La trascrizione dell’intervento integrale del magistrato di Palermo, Nino Di Matteo di Giorgio Bongiovanni – Video Riportiamo il discorso integrale del pm Nino Di Matteo intervenuto ieri a “Una notte per la Costituzione”, evento organizzato dal Comitato “Liberi cittadini per la Costituzione” a Palermo. Il magistrato dopo aver sottolineato l’importanza di difendere la Costituzione e richiedere la sua reale attuazione invece che modifica è entrato nel vivo della riforma sulla quale ogni cittadino è chiamato a votare nel Referendum del […]

Read more

Sergio Mattarella a Nino Di Matteo: Vai via da Palermo!

di Saverio Lodato. E giornali e tv fanno finta di nulla. E’ accaduto qualcosa di molto grave. Lo Stato pare si sia accorto che Nino Di Matteo rischia la vita. Deve esserci qualcosa di vero nel progetto criminale che prevede, prima o poi, di fare saltare per aria Nino Di Matteo. La novità non è di poco conto. E con quali conseguenze? Dimenticare Palermo. Dimenticare il processo sulla Trattativa Stato-Mafia. Dimenticare i rospi che ha dovuto ingoiare essendosi trovato al […]

Read more

MAFIA. “A quello (Di Matteo) lo devono ammazzare”

di Aaron Pettinari. La nuova intercettazione che alza l’allerta attorno al magistrato della trattativa. “A quello (Di Matteo) lo devono ammazzare”. E’ questa la frase che sarebbe stata intercettata qualche settimana fa, quasi per caso, nell’ambito di un’indagine sulle famiglie palermitane che fornisce una nuova indicazione sul progetto di morte di Cosa nostra per eliminare il sostituto procuratore Nino Di Matteo. A parlare sarebbe uno dei mafiosi che, litigando con la moglie, si lamentava dell’imprudenza della suocera che, nei giorni […]

Read more

Allarme della Dia: dentro Cosa nostra un ”clima instabile”

di Aaron Pettinari. Nella relazione i motivi per cui lo “status quo” è a rischio C’è aria di fermento e rinnovamento all’interno di Cosa nostra. Nonostante i molteplici tentativi falliti di riorganizzare la “Cupola” (come avvenuto dal 2008 ad oggi) la mafia siciliana, continuamente colpita dall’azione repressiva, potrebbe subire uno scossone, stavolta proveniente dall’interno. La Dia, che ha diffuso la propria Relazione semestrale, spiega come in questo momento nell’aria “si avverte un clima d’instabilità”. In particolare si sottolinea come proprio […]

Read more

È morto Provenzano. Lo Stato-Mafia perde uno dei suoi uomini migliori

di Saverio Lodato. Con Bernardo Provenzano se ne va uno degli ultimi grandi Mafiosi di Stato che per decenni hanno alimentato la leggenda che Cosa Nostra fosse una realtà criminale autosufficiente, impermeabile ai condizionamenti esterni, ostile e contrapposta alle istituzioni e ai suoi rappresentanti. Bella favola, struggente visione delle cose, materia ideale per quell’infinita retorica che sull’argomento ha ammorbato gli italiani. Ma visione immaginaria. Il Provenzano che per 43 anni l’aveva fatta franca, rendendosi invisibile, inafferrabile, intoccabile, non godeva di […]

Read more

Bernardo Provenzano morto, nessun perdono per un latitante della vita

di Nando Dalla Chiesa. Bernardo Provenzano è morto. Non riesco a provare nulla. Ho sempre pensato ai mandanti dei delitti che hanno insanguinato Palermo e che hanno straziato la vita di centinaia di persone, molte volte innocenti, come a persone senza sguardo, anche se con lo sguardo potevano decidere un assassinio. Addirittura a persone senza volto, anche se i loro volti erano ansiosamente cercati e simulati (i famosi identikit) dagli investigatori migliori. Ho pensato a loro come fantasmi, anche se erano realissimi, piantati con prepotenza e […]

Read more

CAMORRA. Scacco ai baby boss di Napoli

di Giovanni Tizian. Hanno dai venti ai trent’anni. Appoggiati dalle loro donne. Vivono di traffici di droga e amano la bella vita. I giovani camorristi del clan Sibillo-Giuliano continuano a spadroneggiare per il centro città. Si riforniscono di cocaina dalla ‘ndrangheta e hanno veri e propri arsenali. Ma gli investigatori non li mollano. «I due kalashnikov a 5 mila euro…i due Uzi grandi 4 mila euro…e sono 9.000 …quei 357 piccolini sono 2.000 euro…comunque( in tutto) 30.000 euro. Ma questo […]

Read more

Roberto Saviano: “L’emergenza morale anche nel Pd, imbarca di tutto per vincere”

di Silvia Truzzi. Roberto Saviano – Lo scrittore a Torino: “Ha la prassi dei partiti berlusconiani”. “Farcela a ogni costo ha un prezzo: serve un’altra selezione della classe dirigente, ma è faticosa e non dà risultati veloci”. Mentre la politica fa spallucce, le fiction Gomorra 2 e Felicia Impastato sbancano gli ascolti in prima serata. Segno che ai cittadini il tema sta molto a cuore. Al Salone del libro la circostanza è confermata dall’accoglienza riservata a Roberto Saviano, qui per […]

Read more

Referendum: Scarpinato, magistrati possono esprimersi

“Spartiacque storico nel modo di essere dello Stato”. I magistrati devono esprimersi sul referendum costituzionale non solo perché è un “diritto”, ma per la futura valenza che la riforma comporta. Roberto Scarpinato, procuratore generale di Palermo, prende le distanze da quanto detto dal vice presidente del Csm Legnini, secondo il quale i magistrati non devono impegnarsi nella campagna per il referendum in quanto finirebbero nella contesa politica. “Siamo dinanzi a uno spartiacque storico tra un prima e un dopo nel […]

Read more

Aldo Moro, Peppino Impastato? “Chi sono maestro?”

di Alex Corlazzoli. “Aldo Moro? E’ la piazza da dove parte lo scuolabus maestro”. Nessuno in famiglia mi aveva mai parlato dell’ex presidente del Consiglio sequestrato dalle Brigate Rosse ma alle medie, il professore di educazione fisica Giuseppe Ferrari, ogni 9 maggio non ci faceva fare la consueta e noiosa corsetta di riscaldamento ma chiedeva di fare con lui un minuto di silenzio. In quei sessanta secondi non ho idea cosa pensassi, forse neanche capivo la solennità di quell’attimo ma […]

Read more
1 2 3 12