Category Archives: DIRITTI

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: non si tratta di svegliare la bella addormentata con un bacio

di Simona Lanzoni. Se mi chiedessero quali sono i risultati che ha portato l’entrata in vigore della convenzione di Istanbul ad agosto di questo anno avrei qualche dubbio nel rispondere “ancora molto poco, tempi duri per tutte e tutti anche su questo versante!” La neoconsigliera del Dip. Pari Opportunità, on. Martelli, appena ricoperto il nuovo incarico ha riaperto i lavori di alcuni tavoli della task force che non erano terminati nel precedente governo Letta, (perché caduto in maniera anticipata), per […]

Read more

Sfruttamento legalizzato e utopie giovanili

di Martina Gallato. ‘Io sono comunista perché lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo esiste perché non c’è il comunismo’ (Nazim Hikmet) Appoggio lo zaino, sono finalmente a casa. Ora potrò farmi una doccia con dell’acqua calda e sentirmi finalmente pulita. E riposata. È stata la mia prima esperienza lavorativa, ed è stata distruttiva. 13 ore di lavoro al giorno, ritmi serrati, attività pesanti e ripetitive. E non ho certo fatto il minatore! Eppure, la stanchezza si sente, eccome. Nessun tipo di gratificazione, […]

Read more

La Padova del razzismo mascherato

di Martina Gallato. “Io razzista? Sarà lei che è negro.” (Beppe Viola) Cammino per le strade ed è tutto diverso. C’è qualcosa di nuovo nell’aria, qualcosa di terrificante. Apro la mia pagina facebook, e capisco. In bacheca molti miei amici si lamentano per la vittoria del neosindaco a Padova. Eh già, ora capisco. Io abito in provincia e la cosa non mi toccherebbe direttamente, se non fosse per il fatto che passo gran parte delle mie giornate a Padova, e […]

Read more

Donne e uomini: pari diritti anche sulla carta?

di Giorgia Faggian. Viviamo nella società di internet, in cui le notizie che ci arrivano riportano eventi dell’ultimo minuto. Siamo immersi nel progresso, nella tecnologia, inseparabili dai nostri i-phone e perennemente collegati allo schermo di un computer. Nonostante il mondo che ci circonda sembri  avanzare all’impazzata, la mentalità di certe persone sembra rimanere bloccate all’età della pietra. È proprio da queste persone, che parlano tanto di uguaglianza, di rispetto, di amore, che la maggior parte delle volte sento dire : […]

Read more

‘Noi malati di SLA continuiamo a lottare’

di Luana De Francisco. L’amico Raffaele Pennacchio è morto il 23 ottobre scorso dopo due giorni di presidio davanti al ministero, per chiedere allo Stato più risorse per chi è affetto da disabilità gravissime. Ora Stefano Marangone, anche lui affetto da sclerosi, spiega perché i malati continueranno a farsi sentire. E perché quello che chiedono, un modello basato su un’assistenza domiciliare specializzata, è il più umano ma anche il più economico “I momenti più brutti sono quelli in cui ti […]

Read more

L’Italia lascia soli i più deboli

di Fabrizio Gatti. Le donne, gli uomini, i bambini invalidi sono vittima dei tagli imposti alla spesa pubblica. Senza sussidi né servizi, restano affidati alle famiglie che spesso non hanno i mezzi per curarli adeguatamente. Ecco le loro storie. “Il mio bimbo si chiama Loris, scusi se ho scritto Lollo nell’email, ma era il nome che lui diceva quando gli veniva chiesto come ti chiami», rivela il suo papà: «Sì, il mio bimbo, fino a quel giorno che vorrei cancellare […]

Read more

Viva la Carta. E vivrà la politica

di Andrea Fabozzi. Intervista con Lorenza Carlassare. La Costituzione è una proposta in grado di trasformare la società. No alle spinte autoritarie, sì all’amnistia. E le stragi di profughi si combattono con l’articolo 11. Professoressa Lorenza Carlassare, all’origine della manifestazione di oggi che lei ha promosso assieme a Stefano Rodotà, Gustavo Zagrebelsky, Maurizio Landini e Luigi Ciotti c’è tanto la preoccupazione per le riforme costituzionali proposte dal governo quanto una più generale critica allo stato della politica nel nostro paese. […]

Read more

Reddito minimo non garantito. Ora il posto fisso non basta per vivere

di Elisabetta Ambrosi. Crisi, poveri lavoratori: come non farcela anche con un posto fisso. Non solo precari e disoccupati: cresce in Italia il fenomeno dei “working poor”, persone che hanno un reddito (relativamente) sicuro, ma è troppo basso per garantire una vita dignitosa. Colpa di stipendi inferiori rispetto agli altri paesi europei, mala gestione del passaggio all’euro, costo del lavoro, disuguaglianze crescenti. Tutti i numeri, e qualche soluzione possibile, nel libro inchiesta “Senza soldi”, di Walter Passerini e Mario Vavassori. […]

Read more

No ai matrimoni gay! Davvero?

di Giulia Gottardo. «Ci sono cose che vanno contro natura molto più dell’omosessualità, cose che soltanto gli uomini riescono a fare, come avere una religione o dormire in pigiama» Il 17 maggio è la Giornata Internazionale contro l’Omofobia e la Transfobia. Penso che non lo sappia nessuno, o quasi. A proposito di questa ricorrenza sconosciuta agli occhi dei più, desidero molto calorosamente parlarvi degli omosessuali. Sì, si tratterà ancora una volta questo argomento, perché a quanto pare molti non capiscono, o meglio, non vogliono […]

Read more
1 3 4 5