Category Archives: CINEMA

26° Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina ‘Designing Futures’

di Paolo Rausa. Il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina riparte da Milano, ormai da 26 anni, con nuovi linguaggi cinematografici: il “Designing Futures”, che trasporta lo spettatore in una nuova dimensione artistica espressa da registi e artisti rivolti al futuro ma orgogliosamente reinterpreti originali delle proprie tradizioni. L’apertura del Festival si terrà il 4 aprile alle ore 20,30 presso la sede della Triennale di Milano, nella sala del Teatro dell’Arte, con la proiezione in anteprima italiana dell’ultimo […]

Read more

Festival di Berlino 2016, applausi per Fuocoammare di Rosi

di Anna Maria Pasetti. Festival di Berlino 2016, applausi per Fuocoammare di Rosi. “Migranti, la più grave tragedia dopo l’Olocausto” Il film del regista già Leone d’oro a Venezia per “Sacro GRA” arriva alla Berlinale, dove concorre per l’Orso d’oro. Ed è l’unico italiano in gara. “Siamo tutti responsabili di questa tragedia laddove non viene fatto nulla di concreto per evitarla”. “Non ci si abitua mai a vedere dei bambini morti”. Come un pugno allo stomaco, il dottor Pietro Bartolo, […]

Read more

Le Iene formato western, con un chiaro influsso de La cosa di Carpenter

di Anna Maria Pasetti. “Potrebbe essere una piéce teatrale, anzi, lo è” esclama Quentin. Dunque un western verboso, drammatico e teatrale: già, ma molto di più. Perché The Hateful Eight è anche un film politico, seppur non nel senso classico del termine. “E’ straordinario quando ti capita di girare un film e accorgerti che dialoga con l’attualità”, ha detto in regista in conferenza stampa, a Roma. Stanno seduti fianco a fianco Quentin ed Ennio, il più giovane che lo fa […]

Read more

“CAROL”, quella delicatezza che sfiora la perfezione

Titolo: “CAROL”, quella delicatezza che sfiora la perfezione Ambientato nella New York  degli anni ’50 e tratto dal romanzo “The price of salt” della scrittrice americana Patricia Highsmith, ”Carol” e’ un’ opera raffinata, dalla messa in scena sofisticata, che punta alla perfezione, cura in modo maniacale il dettaglio e porta in scena una storia d’amore forte maneggiandola con estrema delicatezza. Piu’ che di mélo sarebbe, quindi, meglio parlare di “sophisticated drama” e per quanto la lezione di Haynes possa in […]

Read more

Macbeth, l’ennesimo adattamento fumoso, maldestro e poco tragico

Titolo: Macbeth, l'ennesimo adattamento fumoso, maldestro e poco tragico   L’ennesimo adattamento cinematografico tratto dalla tragedia di Shakespeare che vanta precedenti illustri – da “Il trono di sangue” di Kurosawa (1957) alle straordinarie riletture che ne fecero Welles (1948) e Polanski (1971) – rivela aspetti lacunosi e momenti poco felici relativi sia alla messa in scena che alla psicologia dei personaggi,sbrigativamente tratteggiati, nonostante la presenza di attori dall’ indubbia sensibilita’ artistica come Michael Fassbender e Marion Cotillard. Quest’ultima,dai tratti morbidi […]

Read more
1 2 3 4 9